Sanremo 2023, Amadeus fa una rivelazione inaspettata

In occasione della programmazione di Sanremo 2023, ecco che il suo conduttore Amadeus ha rilasciato delle dichiarazioni davvero inaspettate

Amadeus
Amadeus (Instagram)

Perché Sanremo è Sanremo, così recita lo storico claim della più famosa rassegna della canzone italiana. Un evento che è stato sempre accompagnato da grande curiosità, ma altrettante polemiche che hanno caratterizzato sempre ogni edizione.

Polemiche che accompagnano molti aspetti: dagli ospiti e i loro abiti, dalle cifre veritiere o meno che girano, e soprattutto dai partecipanti in gara. Amadeus ha rilasciato delle dichiarazioni inaspettate che fanno capire tutto a riguardo lo storico Festival dei Fiori.

Le dichiarazioni inaspettate di Amadeus

Amadeus
Amadeus (Instagram)

La 73esima edizione del Festival della Canzone Italiana, il Festival di Sanremo, avrà inizio il 7 febbraio del 2023 e terminerà il giorno 11 dello stesso mese, al teatro Ariston della celebre città ligure. E come sempre la curiosità è molto forte oltre che le polemiche in particolare sulla scelta dei brani e dei cantanti in gara. E su questo aspetto è proprio lo stesso Amadeus, direttore artistico della rassegna, a spiegare come arriva alla scelta.

Durante il racconto dei suoi festival tramite la serie di Rai Cultura, Sanremo, Italia, facente parte di Storie della TV, è emersa la sua vera e propria modalità di scelta. Durante la serie, realizzata anche grazie alla partecipazione e consulenza del giornalista e critico Aldo Grasso, parte da un consiglio fatto tutto suo da parte di Pippo Baudo. “Ricordati”, dice Amadeus citando il celebre conduttore, “se farai Sanremo dovrai occuparti di tutto il Festival, anche delle canzoni”. E infatti è proprio così.

Potresti trovare interessante anche: Sanremo 2023: trapelati i nomi dei cantanti in gara

La scelta, dice Amadeus, parte proprio dalla canzone e non da chi la canta, premiano una attualità discografica e se un brano possa essere radiofonico o meno. E in questo la sua esperienza da dj lo aiuta sicuramente.

Potresti trovare interessante anche: De Martino, Bar Stella torna a novembre: le novità e gli ospiti

Tanto è vero che la maggior parte delle sue scelte arrivano proprio mentre ascolta le canzoni in auto, facendo suoi i brani quasi imparandoli a memoria. Sua la sottolineatura del fatto che, nonostante tutto, il Festival sia uno degli eventi clou della televisione italiana. La serie andrà in onda da martedì 22 novembre alle ore 21.00. Insieme ad Amadeus ci saranno gli inteventi di Claudio Cecchetto e del capostruttura di RAI 1 Gino Castaldi.

Impostazioni privacy