Katia Follesa, la malattia e la perdita di peso per stare meglio

Cosa è successo a Katia Follesa? La comica ha perso molto peso ed il motivo è di salute, tutti i dettagli al riguardo

katia follesa malattia perdere peso
Katia Follesa (Instagram)

Il pubblico l’ha conosciuta con il programma Zelig dove ha conquistato milioni di fan che ancora oggi la seguono e supportano in ogni situazione. La sua ironia, umorismo e comicità la rendono unica e inimitabile. Il suo nome è Katia Follesa, l’attrice ha partecipato anche ad una delle edizioni di LOL chi ride è fuori“. 

Molti hanno potuto notare che l’artista è dimagrita notevolmente nell’ultimo periodo, ma nessuno ha mai saputo il motivo di tale perdita di peso.

Katia Follesa, come mai è dimagrita?

katia follesa dimagrimento motivo
Katia Follesa (Instagram)

Katia Follesa nel 2021 avrebbe perso ben 21 chilogrammi. Molti si sono chiesti come mai si sia dimagrita così tanto e in che modo sia arrivata a perdere così tanti kg. Più volte la comica ha spiegato che sta seguendo una dieta dove l’idratazione non manca e allo stesso modo la frutta e la verdura. Però, non ha preso questa decisione per un motivo estetico ma a causa di una malattia.

Leggi anche: “Non fingo mai”. Ruffini presenta il suo film in una sala semivuota

Sembra che la Follesa abbia una cardiomiopatia ipertrofica, la stessa malattia che le ha portato il padre alla morte. Si tratta di un problema congenito al cuore avrebbe ereditato dal papà. A tal proposito Katia avrebbe avuto dei disturbi come vuoti di memoria, annebbiamenti e affaticamento.

Per questo ha deciso di fare dei controlli e affidarsi ai medici per intraprendere un percorso di cure specifiche. In primo luogo la comica si è rivolta a dei professionisti e successivamente ad un dietologo e un personal trainer. Una volta arrivata ad un certo punto della cura ha subito notato dei cambiamenti sia da un punto di vista fisico che mentale.

Leggi anche: Il Collegio, cosa accadrà nella puntata dell’8 novembre: anticipazioni

Viste le sue vicende personali, Katia Follesa è testimonial del Progetto Cor, del Gruppo Ospedaliero San Donato Foundation, che ha l’obiettivo di migliorare la qualità di vita dei pazienti cardiopatici e di dare luogo a campagne di prevenzione per le patologie cardiovascolari.

Impostazioni privacy