Renato Zero, si commuove sul palco: “Abbiamo perso un grande amico”

Tante emozioni per la prima puntata evento di 070, lo show per i 70 anni di Renato Zero, che si è esibito con un pezzo di un amico che non c’è più

Renato Zero
Renato Zero (Facebook)

Una serata da non perdere quella trasmessa ieri sera su Canale5 in prima serata. A due anni di distanza dal compimento dei suoi 70 anni, il concerto che tutti i sorcini – e non- aspettavano con trepidazione. Un appuntamento che ha visto come protagonisti grandissimi ospiti ed esibizioni emozionanti.

Cantautore, showman, ballerino e produttore discografico, a 55 anni dal suo debutto è stata trasmesso il primo appuntamento di due serate speciali per celebrare la lunga carriera di Renato Zero. Lo show andato in onda su Canale5 in live streaming e on demand, sulla piattaforma Mediaset Infintiy, ieri sera 26 ottobre, si ripeterà mercoledì 2 novembre. Le due serate evento raccolgono le esibizioni del cantante nei recenti concerti tenuti al Circo Massimo di Roma. Con li sul palco grandi ospiti tra cui amici e colleghi di una vita.

Renato Zero “070”: forte commozione sul palco

070 renato zero
070: lo show per festeggiare la carriera di Renato Zero (Da Facebook)

Nel 2020 in piena pandemia lo showman ha compiuto esattamente 70 anni, ma a causa delle restrizioni per contenere l’epidemia da Covid-19 nessun grande spettacolo è stato organizzato. Quest’anno però Renato Zero ha mantenuto la parola fatta ai suoi sorcini, regalando uno show in più date unico e spettacolare, seppur a due anni di distanza. A fare da cornice per questo evento speciale la bellezza del Circo Massimo che ha ospitato ben sei concerti tra la fine di settembre e il primo ottobre, tutti andati sold-out in pochissimi giorni. Ogni concerto, della durata di circa 3 ore e mezzo, è stato ricco di emozioni e musica, regalando ai fedelissimi fan una serata unica.

Leggi ancheTale e Quale Show, quarta puntata: il trionfo di Rosalinda Cannavò

Le due serate di Canale 5 ripercorrono la carriera del cantautore e le canzoni che lo hanno reso l’interprete più amato dal pubblico italiano. Tra i tantissimi successi  non mancheranno le sue più iconiche canzoni come I migliori anni della nostra vita, Triangolo, Cercami, Il carrozzone, Il cielo, Mi vendo, Magari, Più su, Nei giardini che nessuno sa, Nei giardini che nessuno sa, Amico, La favola mia, Potrebbe essere Dio, Spiagge e tante altre. Nel corso della puntata andata in onda ieri sera Renato ha omaggiato il grande Lucio Dalla esibendosi sul palco e raccontando ai fan il loro primo incontro: “Abbiamo perso un grande amico, avrei voluto la sua energia qui sul palco…Ciao Lucio, ovunque tu sia”. Al termine del racconto Renato si è lasciato commuovere dal lungo applauso del pubblico.

Leggi anche: Stasera tutto è possibile: chi saranno gli ospiti della quinta puntata

Sul palco insieme a Renato si sono esibiti, e si esibiranno nel secondo appuntamento del 2 novembre, numerosi artisti tra cui Stefano Bollani, Alex Britti, J-Ax, Jovanotti, Marco Masini, Paola Minaccioni, Fabrizio Moro, Morgan, Giorgio Panariello, Francesco Renga, Ron, Claudio Baglioni, Diodato, Madame, e Al Bano.

Impostazioni privacy