Pintus è diventato papà: il dolce messaggio del comico

Il comico Angelo Pintus è diventato papà e fa commuovere e sorridere i fan, con un lungo post per annunciare la nascita del piccolo Rafaél

Angelo Pintus annuncia di essere diventato papà
Angelo Pintus (Da Instagram pintus21may)

E’ tra i comici più amati e apprezzati dal pubblico italiano, negli ultimi anni soprattutto per la sua partecipazione a Lol (programma di Prime Video), Angelo Pintus ha annunciato di essere diventato papà. Sul palco fa sempre ridere con le sue battute pungenti e le sue imitazioni, ma riesce anche a far commuovere. Tutti ricorderanno la dolcissima proposta di matrimonio fatta alla compagna, ormai moglie, Michela nel bel mezzo di uno dei suoi show all’Arena di Verona.

Un momento che ha fatto subito il giro del web, facendo sognare i fan e non nascondendo il grande amore che lega i due. Il comico della sua vita ne fa spunto per i suoi spettacoli e dopo il matrimonio e il viaggio di nozze, ha coinvolto il suo pubblico con i racconti esilaranti dalla scelta dell’abito all’arrivo alla destinazione della vacanza. Sempre nella sua chiave leggere, trasformando in battute un momento non facile per la coppia, racconta anche le difficoltà per riuscire a diventare genitori.

Angelo Pintus annuncia di essere diventato papà

E’ nato il piccolo Rafaél, ad annunciarlo un orgoglioso e felice papà: Angelo Pintus. Il comico e imitatore ha postato su Instagram un lungo e dolcissimo messaggio dedicato alla sua compagna e al piccolino appena arrivato. Ad accompagnare le sentite parole un disegno, fatto da Michela qualche anno fa. “Rafaél è arrivato, in una fresca mattinata di Novembre. Che felicità” queste le parole di Pintus “Micky, amore mio. Te lo ricordi questo disegno? Lo hai fatto tu anni fa. Sognavamo di essere io e te e con noi quel piccolo rompiballe di nostro figlio. Ed eccoci qui“.

Grazie per questo regalo meraviglioso che è Rafaél, grazie per tutti i sacrifici che hai fatto, tutte quelle punture, tutti quei giorni in casa, nel letto. Per le nottate con la nausea passate in bianco, senza mai farmi pesare niente. Mai” continua, non nascondendo le difficoltà vissute negli ultimi mesi e non solo. “Ora stai riposando e io sono con Rafaél in braccio. Per fortuna è uguale a te, bello come te e indovina? Ronfa, proprio come te. Beh, ora che siamo tutti , possiamo finalmente salpare. Ti amo“.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Angelo Pintus (@pintus21may)

Gli articoli più letti: 

Una gioia immensa e finalmente la coppia ha coronato un sogno, possono stringere tra le braccia il loro bambino. Il piccolo si chiama Rafaél come omaggio a Raffaella Carrà, grande idolo da sempre del comico. Il bimbo è nato dopo 6 anni da quella romantica proposta all’Arena di Verona e ancora una volta oltre che ridere, Pintus ha fatto commuovere i fan e non solo, con le meravigliose parole dedicate alla sua famiglia.

 

 

 

Impostazioni privacy