Wi-Fi gratuito? Con queste app trovarlo è semplice

In alcune situazioni si ha bisogno di una connessione stabile utilizzando magari il wi-fi e con queste app potete trovarlo gratuito

trovare wi-fi gratis
Smartphone (foto Pexels)

Quando ci si trova in giro può capitare di avere bisogno di controllare qualcosa su internet. Magari perché si è in una città che non si conosce e c’è il rischio di perdersi. Oppure si è in comunicazione a distanza con qualcuno e la connessione è saltata. Molti piani tariffari oggi disponibili permettono di avere una bella dotazione per quello che riguarda i giga compresi negli euro richiesti ogni mese.

Ma non sempre è possibile sfruttare la connessione del proprio operatore o, a volte succede, sono terminati i giga disponibili. Per tutti questi casi esistono in realtà soluzioni per quando dovete collegarvi al volo.

Wi-Fi gratuito, trovarlo con queste app è facile

trovare wi-fi gratis
Smartphone (foto Pexels)

La quasi totalità degli abbonamenti che ogni giorno vengono attivati sulle sim dei cittadini e delle cittadine italiane prevedono una certa quantità di giga da utilizzare fino al rinnovo successivo dell’offerta. Per la maggior parte si tratta di dotazioni che viaggiano tutte sopra i 50 GB al mese. Una quantità più che discreta e che può essere sufficiente per un utente medio. Per chi fa largo uso del cellulare anche per lavorare, invece, è meglio passare a dotazioni più sostanziose.

Potresti trovare interessante anche: Chiamate dai call center, metti fine all’incubo: è facilissimo

Ma per quanti giga possano essere disponibili con il vostro piano tariffario mensile in offerta purtroppo esistono situazioni in cui sembra che lo smartphone decida di propria spontanea volontà di non avere linea. Per tutte queste situazioni esistono delle app che potete invece utilizzare per trovare il wi-fi gratis. Si tratta di app del tutto legali che permettono di avere sotto mano le cosiddette reti wi-fi aperte. C’è per esempio l’app ufficiale creata dal Ministero dello Sviluppo Economico e che si chiama Wi-Fi Italia e permette di sapere in tempo reale se nel punto in cui vi trovate c’è una rete Wi-Fi di un ente pubblico e collegarsi nel giro di pochi secondi.

Potresti trovare interessante anche: Controlla la Tv, come vedere canali Rai dopo il 20 dicembre

Esiste poi un’altra app che si chiama Instabridge e che si occupa non di Wi-Fi gratuito degli enti pubblici ma di quelli dei centri commerciali, dei ristoranti e in generale delle attività commerciali. Scaricando l’app si ha in automatico tutto il necessario per collegarsi alla rete senza dover chiedere in cassa la password del Wi-Fi.

Impostazioni privacy