Chiamate dai call center, metti fine all’incubo: è facilissimo

Per eliminare dalla vostra vita le spiacevoli e fastidiose chiamate che arrivano dai call center commerciali ci sono due cose che dovete fare subito per vivere tranquilli

call center blocco
Telefonata (foto Pexels)

Premesso che lavorare in un call center è un lavoro come tutti gli altri, non si può negare che dalla prospettiva del cittadino o della cittadina che viene subissato di chiamate non è piacevole. Per non parlare delle telefonate che invece si rivelano essere delle vere e proprie truffe.

Riuscire a eliminare questo fastidio dalla propria vita potrebbe sembrare impossibile ma in realtà basta sapere cosa fare per tornare ad essere padroni del proprio cellulare senza dover necessariamente aspettare che le chiamate inopportune smettano di occupare la linea.

Come bloccare per sempre le chiamate dei call center

bloccare call center smartphone
Call center (foto Pexels)

Prima di passare a vedere qual è il sistema più pratico e rapido per bloccare le chiamate dei call center e non riceverle più vale la pena ricordare che a partire da quest’estate è stato modificato uno dei parametri che permettono di inserire numeri di telefono nel cosiddetto registro pubblico delle opposizioni. Questo registro è stato creato all’inizio per i numeri di rete fissa che non desideravano ricevere chiamate di natura commerciale. Ma, proprio fino a qualche mese fa, il registro era solo destinato proprio ai numeri fissi. E’ chiaro però che ora la maggior parte dei cittadini e delle cittadine italiani più che possedere un numero di telefonia fissa possiede un cellulare. In qualche caso anche più di uno.

Potresti trovare interessante anchePellet, come utilizzarne poco non rinunciando al calore in casa

E se il numero di telefonate dei call center sui numeri fissi potrebbe essere diminuito è invece aumentato quello proprio sui numeri mobili. Ed è per questo che adesso il registro pubblico delle opposizioni permette anche di registrare il proprio numero di cellulare. Le società che si occupano di marketing sono obbligate per legge a controllare periodicamente i numeri che sono stati inseriti nel registro delle opposizioni e quindi a eliminare questi numeri dalle loro eventuali banche dati. Nel caso in cui però riceviate comunque telefonate sgradevoli dai call center, quello che potete fare è installare sul vostro device un’app tra quelle disponibili in grado di riconoscere l’identità del numero chiamante.

Potresti trovare interessante ancheINPS: se ricevi questa mail non aprirla, è una truffa

Quella che vi segnaliamo si chiama TrueCaller e consente di individuare rapidamente proprio i call center. Una alternativa, se non volete installare app sul cellulare, è quella semplicemente di lasciar squillare un numero se non lo conoscete e poi controllare su internet digitando semplicemente il numero di telefono. Se si tratta di un call center malevolo tra i primissimi risultati di ricerca otterrete le informazioni che vi servono. Scoperto se il numero è un call center, quello che dovete fare è andare sul registro delle chiamate e bloccare il numero in entrata. Alcuni produttori di smartphone hanno integrato un sistema di riconoscimento automatico dei numeri di call center che aiutano ulteriormente a ridurre il numero delle chiamate fastidiose.

Impostazioni privacy