E’ ufficiale: sarà possibile acquistare online da Primark. La data

Ci sono ottime notizie per tutti gli amanti dello shopping e in particolare per quelli che hanno magari di recente scoperto la catena di negozi di abbigliamento e accessori Primark

primark conviene
Primark (foto Unsplash)

Per chi si reca in Inghilterra si tratta di una sosta obbligata che consente di dare sfogo al proprio lato più fashion. I famosi negozi di abbigliamento inglesi sono sbarcati non molto tempo fa anche nel nostro Paese ma si tratta di pochi punti vendita ancora troppo sporadici.

Ed è proprio per questo motivo che la notizia che la società ha finalmente deciso di abbracciare anche la vendita online è una novità assoluta. Anche perché segnala come la catena di negozi di abbigliamento inglese abbia cambiato idea su questo aspetto del commercio.

Quando parte lo shopping online Primark?

primark comrpare
Primark (foto Unsplash)

La catena di negozi di abbigliamento low cost nata in Inghilterra ha per lungo tempo dichiarato di non essere in alcun modo interessata a vendere fuori dai confini dei negozi fisici. Una scelta che a tanti fan è sempre sembrata una inutile frustrazione. Ma, forse anche complice i cambiamenti avvenuti a livello globale, anche Primark deve aver cambiato idea. Nel corso dei prossimi mesi comincerà quindi nel natio Regno Unito una fase di test di un nuovo servizio che dovrebbe, se tutto andrà a come deve, sbarcare poi anche negli altri Paesi in cui sono presenti i punti vendita.

Leggi anche: Instagram, rivoluziona tutto: la novità da non credere

Nello specifico il servizio online di Primark verrà comunque legato alla presenza fisica dei negozi. Quello che gli utenti potranno fare sarà organizzare il proprio shopping nel punto vendita che preferiscono per poi andare comodamente a ritirare quanto hanno scelto. Il servizio di ordine online e ritiro in negozio, superata la fase inglese, passerà poi alla Spagna nei primi mesi dell’anno prossimo per poi arrivare, si spera, anche nel nostro Paese prima dell’estate. Non è ancora arrivato il momento di acquistare su Primark come si fa su altri negozi online ma di certo è almeno un piccolo passo con cui la società riconosce che i sistemi informatici sono utili.

Leggi anche:WhatsApp, le foto riempiono la memoria: la facile soluzione

In particolare, una parte del servizio è a nostro avviso molto comoda: la possibilità di controllare direttamente nel punto vendita in cui si vuole andare a fare shopping se ciò che si intende acquistare è presente, prima magari di imbarcarsi e fare molti chilometri con l’auto data proprio la scarsità di punti vendita diffusi in Italia.

Impostazioni privacy