Ciao Darwin torna in tv. A rivelarlo Paolo Bonolis

Paolo Bonolis ha confermato finalmente il grande ritorno del game show ormai diventato un cult della televisione italiana: Ciao Darwin

paolo bonolis ciao darwin
Paolo Bonolis (facebook)

Paolo Bonolis ha annunciato nel corso di una intervista al magazine Tv Sorrisi e Canzoni il ritorno attesissimo di Ciao Darwin, il game show varietà più amato dal pubblico. Dal suo debutto in tv nel lontano 1998, il programma è stato replicato per più edizioni ed è stato ritrasmesso innumerevoli volte. Il segreto del suo successo sta nel suo format innovativo ed esilarante, ma il merito più grande lo si deve soprattutto alla coppia Bonolis-Laurenti.

Il noto conduttore, poi, è anche la mente dietro la creazione del programma, fortemente voluto e protetto da lui in primis e dal suo co-ideatore l’autore televisivo Stefano Magnaghi. Oggi dopo numerose voci che vedono nello show solo un ricordo di una televisione ormai passata, Bonolis ne annuncia il ritorno, previsto in un futuro prossimo.

Quando ritornerà in tv Ciao Darwin: ecco la data

paolo bonolis ciao darwin
Paolo Bonolis (foto web)

In molti conoscono Paolo Bonolis in qualità di conduttore e presentatore, ma in realtà una delle sue passioni è la scrittura. Proprio per presentare il suo ultimo libro Notte Fonda, il conduttore è stato intervistato dalla rivista TV Sorrisi e canzoni. Qui, tra una domanda e l’altra si è parlato degli impegni futuri del noto conduttore e dei suoi programmi futuri.

Leggi ancheNovembre mese ricco di serie tv e film, cosa guardare su Netflix

Nessuno si aspettava che Bonolis annunciasse un ritorno tanto atteso dal pubblico come quello per il suo programma Ciao Darwin. In primis il conduttore Mediaset ha parlato del ritorno al termine delle festività natalizie di un altro suo programma di successo, Avanti un altro, sempre ideato da Bonolis e condotto insieme all’amico e collega Luca Laurenti. Poi la rivelazione: per i primi del mese di Marzo ritornerà con il botto Ciao Darwin. Dopo una pausa durata due anni a causa della pandemia da Covid, lo show ritornerà in onda in prima serata per dieci imperdibili puntate. 

Leggi anche: L’Eredità: quali saranno i nuovi giochi del programma

Bonolis tiene particolarmente tanto a questo programma, reputandolo uno show trasversale e sempre attuale, dallo spirito leggero ma che sa affrontare anche temi spesso delicati come la disparità di genere e classe, le differenze sociali e religiose, tutto mescolato con ironia e comicità, che d’altronde per il conduttore sono la chiave per arrivare al cuore dello spettatore.

Impostazioni privacy