Sbrinare il frigo, il metodo veloce che non conosci

La pulizia e lo sbrinamento del freezer o del frigorifero servono a migliorare l’efficacia dell’elettrodomestico. C’è un metodo per farlo più velocemente

Metodi per sbrinare velocemente il freezer e il frigorifero
freezer (Foto Pexels)

Per garantire il buon funzionamento degli elettrodomestici, come ad esempio il frigorifero e il freezer, è bene controllarli e pulirli periodicamente, una buona polizia garantirebbe anche una buona qualità del cibo. Sbrinare il frigo significa eliminare il ghiaccio in eccesso che si va a formare all’interno dell’elettrodomestico e questo procedimento va fatto almeno una volta ogni sei mesi e richiede circa un’ora. In questo modo sia il freezer che il frigorifero miglioreranno la loro efficacia.

Prima di procedere all’operazione bisogna svuotare il freezer da tutti gli alimenti che contiene ed è consigliabile metterli tutti, durante la pulizia, in una borsa frigo per non più di due ore. In alternativa si potrebbero inserire in una bacinella con acqua fredda e del ghiaccio o delle mattonelle refrigeranti. Dopo di che bisogna spegnere l’elettrodomestico, perché cercando di pulire il freezer ancora da acceso il ghiaccio ci metterà molto più tempo per sciogliersi o staccarsi.

Quali sono i metodi più veloci per sbrinare il frigorifero o il freezer?

Metodi per sbrinare velocemente il freezer e il frigorifero
freezer (Foto Pexels)

Una volta spento l’elettrodomestico bisogna agire con la pulizia, asciugando bene le pareti e la base del frigorifero. Per rimuovere molto più velocemente il ghiaccio si potrebbe utilizzare una spatola anti-ghiaccio o una qualsiasi bacchetta. Attenzione a non utilizzare degli strumenti metallici, perché c’è il rischio che possano andare a danneggiare alcune parti dell’elettrodomestico. L’aceto e il bicarbonato sono due prodotti molto d’aiuto per eliminare il ghiaccio dalle pareti e dalla base.

Leggi anche: Piante in casa: queste sono tossiche per gli animali domestici

Una volta che il ghiaccio verrà del tutto eliminato all’interno del congelatore per ripulire al meglio l’apparecchio è necessario smontarlo e dedicarsi alla pulizia di tutti i ripiani. Infine, dopo tutta la pulizia, si può riaccendere il freezer e si consiglia di mettere una bacinella con del bicarbonato e del sale, da riporre all’interno dell’elettrodomestico, metodo che consente di evitare che si venga a formare l’umidità.

Leggi anche:Incubo ragnatele, come eliminarle: il trucco infallibile

Un altro metodo è quello di fa riscaldare una pentola d’acqua e inserirla nell’apparecchio e lasciarla per circa quindici o venti minuti con lo sportello chiuso, in modo da permettere che il ghiaccio si scongeli molto più velocemente. Dopo bisogna ripulire tutto con un panno e asciugare l’acqua.

 

Impostazioni privacy