La merenda, alleata della linea: tutti i vantaggi del fare uno spuntino

Fare merenda deve diventare un’abitudine: ecco quali sono i vantaggi dello spuntino che tutti dovrebbero fare per una vita migliore

cibo merenda vantaggi spuntino
Cibo (Pixabay)

Nella dieta mediterranea, lo spuntino è sempre presente: che si tratti di un frutto, di un barretta o uno yogurt, esso serve a fermare la fame e a non arrivare molto affamati per la cena. Facendo merenda, infatti, si cerca di limitare l’eccesso durante l’ultimo pasto del giorno e di conseguenza andare a dormire leggeri.

C’è chi preferisce il salato e chi il dolce, non importa, la cosa fondamentale è che diventi un’abitudine. Soltanto così, si riesce a seguire uno stile di vita sano e corretto sotto ogni punto di vista.

Merenda, cosa bisogna sapere: tutti i vantaggi dello spuntino

merenda spuntino vantaggi
merenda (Pixabay)

La merenda è un pasto fondamentale. Se parliamo di metabolismo, lo spuntino di metà mattina o metà pomeriggio fa evitare all’individuo di utilizzare le energie di riserva, riducendo i cali glicemici. Lo spuntino dovrebbe racchiudere circa il 5-10% dell’energia totale della giornata e dovrebbe essere pratico, genuino e appetibile.

I vantaggi di una merenda equilibrata sono:

  • riduzione del rischio di sovrappeso: Studi diversi hanno dimostrato che chi fa cinque pasti giornalieri tenderà ad avere una vita migliore sotto vari punti di vista: metabolismo, malattie e di conseguenza si ha meno possibilità di essere in sovrappeso. In particolare, ha trattato questo tema una ricerca condotta dalla Yale School of Public Health e pubblicata sulla rivista scientifica Pediatric Obesity.
  • Diminuzione dello stress: fare merenda servirà a limitare la nostra fame e a dare più energia al nostro corpo. Inoltre, diminuisce lo stress andando ad agire come cibo confortevole. Infatti, uno spuntino buono e sano tende al benessere, migliora l’attenzione, la capacità di concentrazione, le performance fisiche. Una buona merenda aiuta a rilassarsi e a ridurre il nervosismo, rigenera e appaga anche solo per un po’ tutti noi.

Leggi anche: WhatsApp: come bloccare un contatto senza che lo sappia

Leggi anche: Quanti passi bisogna fare per non ingrassare? Lo rivela uno studio

Lo spuntino è fondamentale per chi fa sport, sia per coloro che lo fanno in modo amatoriale sia per quelli che lo fanno in modo agonistico. E’ importante, però, conoscere alcuni fattori: il tempo, se si mangia un’ora e mezza prima dell’allenamento è consigliabile una merenda salata come un panino, se si mangia poco prima della lezione, sarebbe meglio un frutto.

Impostazioni privacy