Tik Tok, grande novità in arrivo: solo i maggiorenni potranno farlo

Nuove regole su TikTok: dal 23 novembre 2o22 solo i maggiorenni potranno trasmettere video in diretta sulla piattaforma

Nuove regole che l'azienda prevede per TikTok
Tik Tok (Foto Piixabay)

Con un post ufficiale ByteDance, l’azienda che sviluppa l’app, ha annunciato che dal 23 novembre solo i maggiorenni dai 18 anni in su potranno trasmettere video in diretta. “Vogliamo che la nostra community sfrutti al meglio le opportunità che il live può offrire senza compromettere la sicurezza. Riteniamo che questi aggiornamenti possano proteggere ulteriormente gli utenti più giovani della nostra community – ha spiegato la società ByteDance – abbiamo in programma di introdurre un nuovo modo per i creatori di scegliere se preferiscono raggiungere solo un pubblico adulto nelle loro dirette”.

Prima che questa regola venisse introdotta, tutti gli iscritti che avevano 16 anni e un buon numero di followers potevano pubblicare o trasmettere video in diretta. Dal 23 novembre verrà creato uno spazio ‘sicuro’ che escluderà gli utenti più giovani e includerà solo i maggiorenni. Il motivo di questi cambiamenti è dovuto a una maggiore sicurezza che l’azienda vorrebbe raggiungere, partendo nel responsabilizzare i creator così da evitare che alcuni contenuti vengano diffusi a una fascia di età troppo piccola.

Novità e cambiamenti previsti da TikTok che riguardano i maggiorenni

Nuove regole che l'azienda prevede per TikTok
Tik Tok (Foto Piixabay)

La piattaforma  TikTok è molto popolare tra i più giovani e dal 2016, anno del lancio, l’applicazione è stata scaricata da oltre 3 miliardi di utenti di diverse generazioni. L’età media dei creator infatti sta aumentando, il 43% degli utenti ha tra i 21 e i 30 anni, mentre il 35%  ha tra i 15 e i 20 anni, e solo il 22% dei creator ha più di 30 anni. Attualmente la maggior parte degli utenti appartiene alla fascia di età tra i 18 e i 24 anni.

Leggi anche: WhatsApp: come bloccare un contatto senza che lo sappia

Tik Tok annuncia il cambiamento di alcune norme, la novità arriva pochi mesi dopo che la società ha dichiarato di voler iniziare a capire quali sono i contenuti più appropriati per gli adulti e quali per gli adolescenti. La piattaforma sta ideando una versione più aggiornata per quanto riguarda le parole chiave, un modo per evitare commenti inappropriati. Prima di questo aggiornamento TikTok aveva sviluppato un sistema per limitare i contenuti.

Leggi anche: Conti bloccati Paypal: come poterli sbloccare

Tutte queste misure di sicurezza, che vanno dallo streaming per soli adulti, alla limitazione dei contenuti in base all’età dell’utente, si trovano all’interno di un fascicolo diffuso dalla piattaforma stessa, dal titolo: “Il nostro lavoro in corso per aiutare a mantenere la nostra comunità al sicuro“.

 

Impostazioni privacy