Supermercati, quali saranno aperti durante le vacanze

Per tutti i ritardatari delle spese di Natale o anche solo per chi non è riuscito ancora a completare la spesa alimentare del cenone è comodo sapere quali negozi e supermercati resteranno aperti anche il 24 e il 25 dicembre

supermercati aperti natale
Supermercato (foto Adobe)

Il Natale è ormai alle porte ma, molto spesso, anche a causa di tutta una serie di altri impegni, ci sono diverse persone che non riescono a organizzarsi con largo anticipo. Ci sono poi alcuni ingredienti freschi dei piatti della tradizione italiana che non è assolutamente possibile acquistare e mantenere in casa per più di poche ore e vanno quindi comprati e cucinati a breve giro.

Per questo motivo molte catene di supermercati hanno deciso ufficialmente di tenere le serrande alzate anche per i giorni del 24 e del 25 ma con alcuni distinguo e orari che ovviamente non sono quelli soliti degli altri giorni o degli altri finesettimana. Questo per permettere anche a chi lavora nella grande distribuzione di poter festeggiare in famiglia. Ecco allora i supermercati aperti per le ultime spese e quelli che invece hanno deciso di chiudere.

Supermercati aperti il 24 e forse anche il 25 dicembre, ecco le catene

orari negozi natale
Supermercato (foto Adobe)

Fare la spesa il 24 dicembre mattina è per alcuni l’ultima possibilità per organizzare il cenone del 24 dicembre e il pranzo del 25, e in alcuni casi anche il pranzo o la cena del 26 dicembre. Nei giorni prefestivi e festivi è di solito però difficile trovare supermercati aperti. Un primo consiglio, se avete bisogno di ingredienti speciali e li avete ordinati, è quello di telefonare al punto vendita che avete scelto per sapere entro quando è possibile effettuare il ritiro degli ordini.

Se invece non avete fatto progetti ma vi trovate a dover cucinare ci sono comunque alcuni negozi che rimangono aperti sia il 24 sia il 25 anche se con un orario ridotto. È per esempio questo è il caso di alcuni punti vendita delle catene Sigma, Carrefour, Coop, Conad e Pam Panorama. Nel caso in cui abbiate però bisogno di fare regali segnaliamo che hanno deciso di chiudere buona parte di tutti i negozi e le catene di elettronica nonché gli outlet, i negozi di abbigliamento sportivo della catena Decathlon, i centri Leroy Merlin e i negozi di mobili e complementi svedesi Ikea.

Potresti trovare interessante anche: Dopo il sondaggio sul social, Musk annuncia le dimissioni da Ceo di Twitter

Potresti trovare interessante anche: “E’ un miracolo”: accusato di abusi, dorme per oltre 12 mesi. In ospedale il risveglio

Da segnalare inoltre che tra le catene della grande distribuzione alcuni hanno deciso di tenere le saracinesche abbassate il 25 e infatti permettono di ritirare gli ordini eventualmente fatti ai reparti gastronomia solo il 24 dicembre ma con una apertura anticipata molto spesso rispetto all’orario solito. E’ il caso per esempio dei punti vendita Esselunga e di alcuni punti Carrefour. Di nuovo, l’unico modo per essere sicuri di poter fare la spesa in tranquillità è quello di chiamare il punto vendita dove volete recarvi prima di uscire di casa per evitare di fare un buco nell’acqua.

Impostazioni privacy